News

Safety21 aderisce alla Carta Europea della sicurezza stradale

CONDIVIDI

Coerente con la propria mission e il proprio impegno sociale, Safety21 ha aderito alla Carta europea della sicurezza stradale.

Creata nel 2004, la Carta, guidata dalla Commissione europea, rappresenta la più grande piattaforma della società civile in materia di sicurezza stradale. Tra i suoi obiettivi, tende a  facilitare l’ acquisizione e la condivisione delle conoscenze sulle questioni legate alla sicurezza stradale e facilitare un dialogo effettivo per il trasferimento delle esperienze e delle prassi legate alla sicurezza stradale a ogni livello di governance nell’Unione Europea.

Più di 3.400 organismi pubblici e privati si sono impegnati nei confronti della Carta portando avanti azioni che hanno rafforzato la cultura della sicurezza stradale in tutta Europa e contribuito alla creazione di misure preventive e soluzioni.

Un contributo che anche Safety21, da sempre in prima linea per la promozione attiva della sicurezza stradale e del rispetto delle regole del Codice della Strada sta dando, con il quotidiano supporto alle Pubbliche Amministrazioni per il miglioramento degli standard di sicurezza sul territorio, l’investimento in tecnologie innovative come Pedone Sicuro 2.0 e il progetto educativo TI Voglio Bene: un’attività che è nata con l’obiettivo specifico di educare i giovani alla comprensione dei rischi alla guida e che ha già coinvolto, in diverse città d’Italia, studenti di istituti comprensivi e delle scuole superiori di secondo grado.

Guarda la pagina dedicata a Safety21.